mercoledì 17 dicembre 2014

Giudizi Universali- i registri

Prima di tutto 10 all`autore perch√©` in quest`era di compromessi al ribasso  una volta ha detto senza mezzi termini che non gradisce quando usano le sue composizioni come sfondo di trasmissioni che rappresentano quanto egli stesso ha sempre combattuto, e se per favore potessero smetterla. La canzone invece ha come peculiarit√† quella di non essere ascrivibile a nessun genere e/o intestabile a nessun soggetto particolare essendo inclinato il piano in cui si muove. Potremmo trovarci in un memoir minimalista o in un discorso sui massimi sistemi, cosi` come non mi stupirei se si stesse rivolgendo a Eostre in persona. Nulla di strano se fosse un saggio mascherato sulla critica, un discorso politico con le radici ben affondate nella filosofia, una scalata al cielo, o al limite anche un cazzeggio ben congegnato(del resto, come cazzo si fa a dare un valore assoluto a un`opera d`arte rimanendo seri?)

https://www.youtube.com/watch?v=JJd05xURxTQ


0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page