lunedì 10 maggio 2021

 Tutto si tiene,

in questa primavera incrostata tra gli alberi,

e nelle narici di una nostalgia



https://youtu.be/JNKjudIKkLg



domenica 9 maggio 2021

 Ma le pantere rosa sognano quadri elettrici?


https://www.ilpost.it/2021/05/08/grandi-quadri-dipinti-scomparsi-rubati/amp/




https://youtu.be/_wPanH2ZPzI





sabato 8 maggio 2021

 "Non voglio fare della retorica, ma giova ricordare che l’antifascismo italiano (da cui bene o male è nata questa repubblica) è vissuto sparso per il mondo, sbarcare in Francia o in America da clandestini, senza documenti era la regola. Oggi quelli sono padri della patria. L’auto che porta Filippo Turati clandestinamente in Francia era guidata da Adriano Olivetti, che non ebbe certo paura delle leggi vigenti allora. E nemmeno Joyce Lussu Salvadori, capitano (lei sì) della Resistenza, che a Marsiglia falsificava documenti notte e giorno per chiunque glieli chiedesse. E Teresa Mattei, che ancora bambina si fa buttare fuori da tutte le scuole del regno perché non accetta lezioni razziste. Ma che poi diventerà una delle poche madri costituenti, quelle che hanno scritto materialmente la Costituzione. E tutti siamo grati a loro. Siamo figli loro. Siamo figli di gente che si é fatta beffe delle frontiere e delle leggi, per fortuna.“


Giuseppe Turani



https://youtu.be/ik_BQYbbZ5U




giovedì 6 maggio 2021

  "Ho scoperto che pensare non è detto che sia sempre la cosa migliore da fare, altrimenti ti ritrovi con la mente ingarbugliata in pensieri su questo e su quello e quell'altro ancora e non sai quale delle cose è vera, quindi fermati." 


Torsten Krol




https://youtu.be/eYO1-gGWJyo





mercoledì 5 maggio 2021

 "Scrivere la storia significa incasinare la geografia."


"Appena le indipendenze erano proclamate, la geografia generava la storia, come una malattia incurabile. 



Daniel Pennac ( la fata carabina )





https://youtu.be/unu7Yl2xxDE





 "Un giorno, ogni uomo sarà padrone dell’arte di sognare ad occhi aperti. Molto tempo prima che ciò accada i libri cesseranno di esistere, poiché quando gli uomini sapranno essere completamente desti e sognare, le loro capacità di comunicazione ( gli uni con gli altri, e con lo spirito che tutti li muove ) saranno così potenziate da far sembrare gli scritti qualcosa di simile ai farfugliamenti aspri e rauchi di un idiota.”


Henry Miller 

    Sexus


https://youtu.be/6EEW-9NDM5k




martedì 4 maggio 2021

 Ricordo che lustri fa all'interno di una chiacchierata tra colleghi proposi a di fare una cosa a tre con una donna che aveva l'aria audace e sensuale nel caso avessimo scoperto che lei fosse stata consenziente ( era un pourparler da caserma, mi rendo conto, e in realtà non ero nemmeno sicuro che avrei potuto dare un contributo significativo all'operazione, e in particolare al piacere della signora ). Il mio non più giovanissimo dirimpettaio di scrivania mi rispose enigmaticamente che non c'era modo migliore di finire inguaiati e in prigione. Alla luce di quanto si può vedere ai giorni nostri non si può dire che non ci avesse preso, perché in una società dove a volte è davvero arduo stabilire i confini tra libero arbitrio e constrizione, tra corteggiamento e stalking e soprattutto tra labilità psichica, incapacità naturale ( art. 428 c.c. ) e desiderio di sperimentare, chi deve giudicare sceglie quasi sempre giustamente di difendere la posizione di chi ritiene di aver  ricevuto un danno della cosa o peggio di averla proprio subita contro la propria volontà. Per questo anche nella ricerca del piacere bisogna andarci cauti e conoscere sempre chi ci sta intorno rispettando le reali intenzioni di chiunque, in condizioni di reciprocità, cercando di mantenersi lucidi, in barba alle semplificazioni


https://youtu.be/K6jSGIW3l1o